ROBERTA CITY

Roberta City è nel mondo del trucco dal 1994. Nella sua carriera ha raggiunto importanti obiettivi, fra cui vincere il campionato nazionale di trucco artistico e essere giudice di gara del concorso "The look of the year" del quale è stata anche capo-truccatrice.

Figlia d'arte, Roberta Esposito, in arte Roberta City, ha ereditato dal padre “fotografo” alcuni fondamenti per valorizzare in pieno la bellezza in ogni diversa sfumatura.
È grazie alla fotografia che Roberta, inizialmente, ha potuto scoprire sempre di più il bello inteso come armonia di colori e giusti volumi che si possono ottenere con i "giochi" di chiaroscuro ed è attraverso l'obiettivo fotografico che ha potuto apprendere e sviluppare i concetti di "personalizzazione", mediante l'analisi della persona e di "mistificazione", attraverso lo studio del personaggio.

Roberta City ha lavorato come truccatrice in diversi programmi televisivi di Mediaset e Rai; durante la prima edizione di Notre Dame de Paris ha il privilegio di truccare due protagonisti: Graziano Terrane e Lola Ponce.

Tra i tantissimi vip che Roberta City ha truccato ci sono Ennio Doris, presidente di Mediolanum, Massimiliano Rosolino, Marinella, Naomi Campbell, il principe Emanuele Filiberto di Savoia, la contessa De Blank, Martin Forsstrom e, ultimamente, Hamsik per lo spot della Champion League 2017.

In ambito internazionale, Roberta City ha truccato per lo spot della banca danese Saxo Bank.

Nel mondo infinito del make up Roberta City cerca di coinvolgere da sempre tantissime persone attraverso corsi di formazione e stage.
La sua prima esperienza da formatrice inizia da subito, negli anni '90 quando viene definita "maestra di strada" perchè è la prima a Napoli a proporre progetti di make up per ragazzi disagiati alle scuole statali; progetti che vengono approvati con entusiasmo. Da lì in poi il percorso di formatrice è stato inarrestabile e continuo ma quel debutto da "maestra di strada" continuerà a costituire le fondamenta del suo background nel rapportarsi a chi partecipa ai suoi corsi con la dedizione, la passione, l'empatia e la tenacia di chi, in un modo o in un altro, vuole lasciare al proprio corsista un reale bagaglio di conoscenze e voglia di fare.

Roberta City ha collaborato con diverse aziende di make up (Pascal Firenze, Silky, Max Faktor, Dior e altri ).

Tra le scuole in cui Roberta City ha insegnato come principale figura: Art Studio, con cui si è instaurato un rapporto lavorativo decennale, Accademia alla Violetta, Vanity e Accademia del Lusso.

Dal 2012 a tuttora Roberta City, tra l'altro, esercita come formatrice per l'azienda Idea bellezza.

Nel 2008, in contemporanea con l'insegnamento, iniziano le collaborazioni per riviste e magazine di settore e non sulle quali scrive delle varie proposte di make-up. Scrive rubriche beauty su Quarto Magazine e successivamente inizia una collaborazione assidua con la rivista Trucco & bellezza sulla quale ha una sua rubrica e vari redazionali. Scrive anche per Passione Trucco, Lo speciale Trucco, La Pelle Beauty e fa una Copertina per Style.

Tra le specializzazioni: trucco fotografico, trucco moda con utilizzo dell'aerografo, trucco sposa.